fbpx

100%

Latte in polvere: l’Ue ha venduto tutte le scorte

Delle 380 mila tonnellate di latte scremato in polvere acquistato dall’Unione Europea tra il 2015 e il 2017, nei magazzini ne sono rimaste appena 4.000, poco più dell’1%.

Scorte che sono state rivendute con prudenza, mantenendo l’equilibrio del mercato e sostenendo la ripresa del settore in seguito alla grave crisi di mercato del 2015/16.

L’acquisto e la rivendita del latte in polvere hanno permesso al prezzo di risalire a 36 centesimi al chilogrammo, rispetto ai 26 a cui era battuto nell’estate del 2016.

«Questo intervento pubblico si è dimostrato uno strumento efficace se utilizzato in maniera responsabile le gare indette sono una dimostrazione dell’impegno della Commissione europea a sostenere gli agricoltori europei se le circostanze lo richiedono», ha specificato Hogan.

Dei 14 Stati membri che avevano immagazzinato latte scremato in polvere per conto della Commissione Europa, ad oggi soltanto quattro ne detengono ancora delle scorte, benché esigue.

 

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

BIRAGHI S.p.A.
Cavallermaggiore 
CUNEO (ITALY) 
Telefono +39-0172-3801 
Fax +39-0172-380298 
Email biraghi@biraghi.it 
P.IVA 00486510043